Cosa può fare una presa intelligente?

Se state pensando solo a un dispositivo per la casa intelligente, iniziate in piccolo – comprate una presa intelligente o rilevatori di fumo wireless. Questo dispositivo semplice ed economico introduce le possibilità della tecnologia intelligente e rende la vostra casa più confortevole e sicura.

Una presa di corrente intelligente è una sorta di piccolo mattone nella costruzione di una casa intelligente, ma in realtà le sue capacità sono così diverse che si desidera utilizzare tali prese con la maggior parte degli elettrodomestici. Le sue dimensioni compatte, il design conciso e il design sicuro consentono di installare prese intelligenti in qualsiasi stanza.

Come funziona una presa intelligente

Il compito di una presa intelligente è quello di controllare l’alimentazione dell’apparecchio, che viene collegata alla rete elettrica attraverso di essa. La presa permette di automatizzare l’alimentazione: accenderla/spegnerla a comando dell’utente o secondo un programma. Consideriamo diversi scenari popolari di utilizzo delle prese intelligenti nella vita di tutti i giorni.

Accensione a distanza di dispositivi elettrici. Può essere il condizionatore, il ventilatore, il convettore, l’umidificatore, l’umidificatore, un bollitore elettrico – che si usa costantemente. Per accenderli basta inviare un comando attraverso il proprio smartphone. Allo stesso modo, è possibile riscaldare l’acqua nella caldaia, far bollire il bollitore o accendere l’impianto di irrigazione senza lasciare la stanza.

Spegnimento automatico degli apparecchi elettrici. Lasciate il vostro appartamento con la piena fiducia che gli elettrodomestici potenzialmente pericolosi non resteranno in casa. Ora non sarai più perseguitato dal pensiero di avere un ferro da stiro funzionante o un lavaggio dei capelli lasciato a casa. Scollegare la presa a distanza e un problema sarà minore.

Scollegare e accendere gli apparecchi in uno scenario. Se si utilizza una presa di corrente in una casa intelligente, sincronizzare la presa con altri sensori. Ad esempio, se viene attivato un sensore di apertura porta, è possibile accendere automaticamente le luci, il climatizzatore o il convettore.

Spegnere gli apparecchi elettrici dopo un tempo prestabilito. Alcune prese supportano una funzione di conto alla rovescia. Se la presa è stata originariamente accesa (era alimentata), impostare il tempo dopo il quale si spegnerà da sola. Per esempio, il vostro bambino ha degli amici e sapete che dopo un paio d’ore i genitori lo porteranno a casa. Potete lasciare i pavimenti caldi per le prossime due ore.

Opzioni di esecuzione

La presa intelligente ne ha due. Nel primo caso, si tratta di un modulo elettronico che viene inserito direttamente in una presa a muro. In questo caso, l’aspetto della presa standard non cambia. Nel secondo caso, la presa si presenta come un dispositivo separato che si inserisce in una normale presa domestica. La maggior parte delle prese del secondo tipo sono in vendita: subito dopo essere state inserite in una presa domestica standard, possono essere utilizzate.

Controllo e trasferimento dati

Alcune prese intelligenti sono autonome (hanno il proprio modulo Wi-Fi), mentre altre funzionano solo se accoppiate a un hub (gateway) – il “cervello”, o unità di controllo di una casa intelligente, a cui tutti i dispositivi intelligenti si collegano. La presa intelligente scambia i dati con l’hub tramite uno speciale protocollo wireless, che spesso viene riprodotto da ZigBee.

Un prerequisito per il collegamento dell’hub è un router. Attraverso l’applicazione dello sviluppatore, il gateway invia i dati a un server nel cloud e poi allo smartphone mobile dell’utente. L’utente dà comandi alla presa intelligente nello schema inverso: servizio cloud – hub – dispositivo finale. Se il server nel cloud si guasta, non sarà possibile inviare un comando o ricevere un avviso, ma il socket continuerà ad elaborare gli eventi che sono memorizzati nella sua memoria.

Cos’altro fa una presa intelligente?

Misurazione del consumo energetico

Le funzioni di monitoraggio integrate che calcolano la quantità di elettricità che l’apparecchio consuma in questo momento, in media al giorno, alla settimana, al mese – l’elenco esatto delle opzioni del periodo dipende dal produttore e dal modello dell’apparecchio. Questo vi aiuterà a sapere quanto costa ogni mese un convettore o una caldaia.

Ricaricare altri dispositivi

Se si dispone di una o più porte USB sulla presa dello smartphone, è possibile utilizzarle per ricaricare smartphone, tablet, e-book e altri dispositivi elettronici.

Imitare la presenza di persone nell’appartamento

In caso di assenza prolungata, la funzione Away può essere d’aiuto. Se lo attivate e inserite la luce in una presa intelligente, essa si accende e si spegne in modo casuale ad un intervallo di tempo prestabilito. Questo è un modo semplice ed economico per tenere il vostro appartamento al sicuro dai ladri.

BellaBianchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
2 × 30 =


Torna in alto